Lions Club Lodi Lungopo Lodigiano

Lions Club Lungopo Lodigiano

Anno Sociale 2019-2020


Fotografia

I Lions e l'Etiopia: è arrivata l'acqua

L’Etiopia è un paese che necessita sempre di aiuti internazionali, buona parte della popolazione, specialmente quella che risiede in zone remote, non ha accesso all’acqua potabile. Carenza di acqua e carestie sono fenomeni ciclici in alcune parti del paese, unitamente a gravi disagi igienici e sanitari . Fatte queste brevi premesse, alcuni Lions Club del territorio ( San Colombano, Sant’Angelo, Lungo Po Lodigiano), coordinati dal Lions Club Codogno Casalpusterlengo, soprattutto con l’impegno costante del socio Daniele Mancini, si sono fatti carico di realizzare un nuovo pozzo nella nuova missione delle suore Cabriniane in Walacha, 400 chilometri a sud-ovest di Addis Abeba. Procurare quotidianamente l’acqua , anche se da fonti lontane, è compito di donne e bambini, i quali occupano parecchie ore di cammino dalle rispettive abitazioni.
Lo scavo di un pozzo in terra africana non puo’ essere paragonato ad una lavorazione sul nostro territorio: difficoltà come il contenuto di fluoro delle falde di superficie che provoca danni al sistema nervoso e al sistema osseo, la profondità elevata per trovare “la falda buona” puo’ raggiungere anche i 200 mt, la necessità conseguente di non poter utilizzare il pompaggio manuale ma si renda necessario disporre di una pompa elettrica con relativo generatore a gasolio, hanno portato il completamento del pozzo a dilatarsi nel tempo e superare ognuna di queste difficoltà. Non dimentichiamo la parte finanziaria : i Lions hanno trovato sostenitori privati, imprese e la collaborazione diretta delle stesse Suore. Da evidenziare l’importante contributo della Fondazione Internazione Lions, LCIF, che è intervenuta con un finanziamento di 27.000 dollari.
In generale le opere sono iniziate nell’Ottobre 2018 per terminare ad Aprile di quest’anno. Senza questo progetto anche la missione avrebbe avuto difficoltà a completarsi. Ora sono circa 2.500 persone che possono utilizzare il pozzo attingendovi per le necessità primarie: saranno anche gli agricoltori e gli allevatori della zona a poterne usufruire. Oltre 500 bambini della zona potranno, in sicurezza alimentare ed igienica, frequentare la scuola locale.
Terminato questo rilevante service, confidiamo, nonostante la lontananza , di mantenere i contatti, tramite le Missionarie del Sacro Cuore, con la comunità locale, anche per sostenere altre iniziative.

Fotografia
Fotografia
Fotografia

Torna all'inizio della Pagina Torna all'inizio della pagina


Fotografia

Intermeeting LL.CC. Lodi Zona A e Zona B: Serata con il DIrettore del Corriere della Sera Dott. Luciano Fontana

I Lions Club della Zona A e B della 1^ Circoscrizione hanno partecipato ad un intermeeting, che ha avuto come ospite d’onore il dott. Luciano Fontana, direttore del Corriere della Sera. L’evento è stato realizzato con molta cura dai Presidenti di Zona Angelo Bricchi (LC Lodi Host) e Simona Malattia (LC Sant’Angelo Lodigiano) e presentato dai Cerimonieri Rosita Sali (Sant’Angelo Lodigiano) e Carlo Olginati (LC Lodi Torrione). Moderatore della serata Ferruccio Pallavera, direttore de ‘Il Cittadino’ di Lodi, che si è detto onorato di partecipare a questa preziosa serata, che vede riunita tutta la 1^ Circoscrizione a testimonianza della condivisione di intenti e della gioia di inaugurare insieme l’apertura di questo nuovo anno sociale, che vedrà tutti i Soci molto impegnati nella solidarietà e nell’aiuto ai più deboli, come è connaturato nel ‘We serve’ lionistico. Alla serata erano presenti il Governatore distrettuale Angelo Chiesa e consorte Paola, il Primo Vicegovernatore Cesare Senzalari e consorte Irma, il GLT Gianluca Pietra, il GST Renzo Tansini ed i Past Governatori Adriana Cortinovis Sangiovanni, Laura De Mattè Premoli, Mirella Gobbi Maino Dino Gruppi, Fausto Guarneri e Franco Marchesani. Questo importante e significativo evento, la presentazione dell’edizione aggiornata del libro del dott. Luciano Fontana, “Un Paese senza leader”, ha visto la presenza di molti Officers e, soprattutto, dei Presidenti di Club, che gentilmente, con la nutrita presenza di Soci, hanno arricchito questo incontro. Il relatore, attento, acuto, vivace, ha tracciato con molta cura le caratteristiche del nostro Paese, bisognoso di leader capaci, in grado di accompagnarlo in un percorso difficile dal punto di vista politico, sociale ed economico, come quello che stiamo attraversando. Il Governatore Angelo Chiesa ha ringraziato tutti i presenti ed il direttore del ‘Cittadino di Lodi’, Ferruccio Pallavera, “moderatore garbato, sempre generoso nel riservare ampi spazi del suo quotidiano alle attività lionistiche, di cui è sicuro interprete e profondo conoscitore”. L’ospite della serata, laureato in Filosofia alla Sapienza di Roma, attivo nella FGCI di Frosinone, intraprende la carriera giornalistica come corrispondente dell’Ansa della sua città natale. Viene assunto come praticante nella redazione de ‘L’unità’ diretta da Emanuele Macaluso e vi rimane per undici anni, scrivendo di cronaca e politica. Valter Veltroni, poi, lo nomina capo dell’Ufficio centrale, fino a che, nel 1997, entra al ‘Corriere della Sera’, dove, dal 2003 al 2009, ricopre il ruolo di vicedirettore, per diventare, nello stesso anno, condirettore. Dal 1° maggio 2015, succede a Ferruccio de Bortoli alla direzione del quotidiano milanese.
E’ stata molto apprezzata l’analisi lucida ed autoptica dell’ascesa al potere dei molti partiti e gruppi politici di questi ultimi anni e della loro successiva e, più o meno rapida, uscita di scena, dettata da contrasti, confronti spinti all’eccesso verbale e comportamentale, che non giovano di certo al benessere del nostro Paese, bisognoso di continuità e di buon governo. “Penso che la relazione del dott. Fontana”, ha commentato il Governatore Chiesa, “unita alla fruizione delle simpatiche vignette di Emilio Giannelli, presenti nel libro, ci abbia condotto a riflettere e ad analizzare, attraverso un osservatorio privilegiato, quale quello del nostro relatore, la nostra situazione politica, attualmente in grave sofferenza, per la mancanza di un’attenta, corretta e competente guida . Anche questo, per tutti noi, rappresenta un grande service di opinione, volto ‘ a promuovere i principi di buon governo e buona cittadinanza’, come recita il quarto punto delle finalità del Lions Club International e tutti noi, caro Direttore, le siamo veramente grati per averci offerto validi spunti, frutto di analisi concreta ed approfondita”.

Adriana Cortinovis Sangiovanni

Torna all'inizio della Pagina Torna all'inizio della pagina



Torna alla Home Page
Torna alla Home Page>