Lions Club Stradella Broni Montalino

Lions Club Stradella Broni Montalino

Anno Sociale 2019-2020


Fotografia
Nella foto: La Presidente Silvia Bonacina tra le due relatrici.

Una cena benefica dedicata all’ambra, pietra preziosa e unica

Venerdì 4 ottobre 2019 il Lions Club Stradella Broni Montalino ha organizzato, presso l’agriturismo Montini di Santa Giuletta, una serata, a scopo benefico, incentrata sulle caratteristiche delle gemme preziose, con particolare riferimento all’ambra.
Le relatrici, Francesca e Federica Montanelli, esperte gemmologhe, nonchè titolari del laboratorio artigianale Lutezia Jewels in Stradella, hanno saputo trasformare l’evento in una piacevolissima occasione di approfondimento su una tematica abitualmente considerata, dai non addetti ai lavori, appannaggio di un ristretto pubblico femminile, rivelandone, al contrario, aspetti tanto sconosciuti, quanto oggettivamente coinvolgenti anche per i più scettici tra i presenti.
Le giovanissime relatrici, con estrema competenza, hanno saputo attirare l’attenzione del pubblico, ivi compreso quello maschile, illustrando varietà, trattamenti, origini, miti, leggende e proprietà dell’ambra.
Molto interessante la proiezione fotografica inerente il processo di fossilizzazione, che ha consentito ai presenti di visualizzare alcuni esemplari di organismi - resti di piccoli animali (insetti e aracnidi) e vegetali - rinvenuti, all’interno dell’ambra, in uno stato di conservazione pressoché perfetto.
Tra le diverse digressioni sull’argomento, particolare attrazione ha destato l’illustrazione delle proprietà benefiche dell’ambra baltica, nota per il suo influsso positivo sul sistema immunitario indebolito dalle attuali condizioni ambientali sfavorevoli e, come tale, utilizzata nell’industria farmaceutica per i suoi comprovati effetti terapeutici su cuore, tiroide e vie respiratorie superiori.
Infine, curiosissima e sconosciuta ai più, la descrizione della leggenda, tramandata dalla mitologia greca, sull’origine del raro minerale organico, secondo la quale le Eliadi, sorelle di Fetonte, colte da uno struggente dolore, poichè Zeus aveva scagliato un fulmine, per vendetta, contro il fratello, furono trasformate dagli dei in biancheggianti pioppi, che continuarono nel tempo a lacrimare dense lacrime giallastre simili a resina, disseminando la terra delle preziose gemme oggi conosciute, appunto, come ambra.
A suggello dell’ottima riuscita della serata organizzata dal Club allo scopo di reperire fondi per realizzare i numerosi services benefici in programma, in un caloroso clima di gradimento generale, il sorteggio di alcuni magnifici gioielli messi in palio dalle relatrici.

Anna Salvano

Torna all'inizio della Pagina Torna all'inizio della pagina


Fotografia

Quando la moda fa bene al sociale (Sfilata del 22 settembre 2019)

Domenica 22 Settembre 2019, nella splendida cornice della Cascina Verde Po, a Spessa Po (PV), anche quest’anno si è tenuta la ormai “storica”sfilata di moda organizzata dal Lions Club Stradella Broni Montalino.
Il contagiante entusiasmo della nuova presidente del Club, Silvia Bonacina, si è tradotto, anche per questa edizione, nella celebrazione di un evento frizzante e molto partecipato, che ha visto protagonisti, oltre ad alcune realtà commerciali locali ormai veterane della manifestazione, nuove interessanti proposte.
Infatti, oltre alle note ed attesissime collezioni di Porri Bimbo, Pellicceria Alba, Giò Matassoni e Punto 101 di Stradella, hanno visto il loro debutto sul “red carpet” oltrepadano gli abiti di Maria Rosa Boutique (Casteggio), 5L (Miradolo Terme), nonché le originali creazioni in maglia scelte per l’occasione da Gic Moda di Portalbera.
Attesissima, come ogni anno, l’uscita dei nostri amici a 4 zampe, che, come perfetti “modelli”, hanno saputo accattivare il pubblico facendo sfoggio di coloratissimi indumenti ed accessori by Amici Pet & Co. e la Parafarmacia (Broni - Voghera).
L’allestimento floreale e le acconciature sono stati offerti, rispettivamente, da La Fioreria e Mondo Palloncini, nonché da Laura Acconciature (Stradella), mentre gli esercizi commerciali partecipanti alla sfilata hanno devoluto ricchi premi per la lotteria tenutasi nel corso della manifestazione.
Tutto questo, unitamente alla grande affluenza ed alla generosità dei presenti, ha permesso di raccogliere un consistente contributo economico che sarà utilizzato dal Lions Club Stradella Broni Montalino per i molteplici services benefici individuati nel corrente anno lionistico.
Che dire, anche quest’anno, un inizio davvero scoppiettante per il Club, tutto al femminile, Stradella Broni Montalino! Con l’augurio che i prossimi eventi in programma possano riscuotere il medesimo successo, sempre all’insegna dell’altruismo, con particolare attenzione per le esigenze del territorio.

Anna Salvano

Torna all'inizio della Pagina Torna all'inizio della pagina



Torna alla Home Page
Torna alla Home Page