16/04/2023
LIONS DAY IV^ CIRCOSCRIZIONE PIACENZA
16/04/2023
LIONS DAY 2023 IV CIRCOSCRIZIONE

Scendere in piazza tra la gente, far sapere a tutti come è bello aiutare chi ne ha più bisogno e diffondere la cultura dei corretti stili di vita: è stato questo l’obiettivo del Lions Day 2023 dei Club della IV Circoscrizione, riuniti tutti insieme nella splendida cornice di Piazza Cavalli, nel cuore di Piacenza, domenica 16 aprile.
L’evento, in collaborazione con il Comune di Piacenza, Croce Rossa, Touring Club Italiano, Panathlon Club Piacenza Primogenita e FAI, ha preso il via alle 8,30 con l’apertura degli screening gratuiti aperti alla popolazione per il monitoraggio della pressione arteriosa e la misurazione della glicemia, della saturazione e della frequenza cardiaca da parte dei medici Lions e della CRI.
Alle 9,30 è seguita l’inaugurazione ufficiale del Lions Day alla presenza del Governatore Distrettuale Massimo Camillo Conti, che ha poi donato al Coordinatore della Sede CRI di Piacenza Michele Gorrini un secondo gazebo, offerto dai cinque Lions Club della Città uniti in un service comune a favore della salute della collettività. Anche il 1° Vice Governatore Moreno Poggioli non è mancato a questo importante appuntamento ed ha portato i suoi saluti ai Lions della IV Circoscrizione.
In tarda mattinata, in una Piazza Cavalli sempre più gremita di gente che si godeva la giornata di sole in attesa dell’aperitivo, si è svolta la premiazione del Concorso “Un Poster per la Pace” che quest’anno ha visto Amanda Ruci, 12 anni, frequentante la Scuola Secondaria di I Grado “G. Moia” di Sarmato, conquistare il terzo posto a livello Distrettuale con un’opera grafica dal titolo “La pace nel mondo è importante per un futuro migliore”.
Spazio anche alla cultura con i volontari FAI che hanno raccontato i monumenti peculiari di Piazza Cavalli e le visite alla Cattedrale e all’antica chiesa di Santa Maria in Cortina curate dal Touring Club Italiano.
Nel pomeriggio l’esibizione di scherma dei giovani del Circolo Pettorelli in collaborazione con il Panathlon e un momento musicale con una scuola di ballo hanno portato allegria e dimostrato che uno stile di vita attivo fa bene al corpo e allo spirito. Anche il Sindaco di Piacenza Katia Tarasconi e il Consigliere Regionale e Lion Claudio Tagliaferri hanno voluto essere presenti alla Festa dei Lions in questa seconda parte della giornata, conclusa alle ore 18,00 con grande soddisfazione di tutti gli organizzatori. 

Maria Grazia Cella

27/01/2023
CONTINUA LA SOLIDARIETÀ PER L’EMPORIO SOLIDALE DI PIACENZA

I Lions Clubs Rivalta Valli Trebbia e Luretta, Piacenza Ducale e Piacenza Sant’Antonino hanno unito le proprie forze per servire la comunità locale.

Alla presenza del dott. Mario Idda, presidente di Caritas ed Emporio Solidale di Piacenza, e dei rappresentanti dei tre Clubs coinvolti, il 27 gennaio scorso sono state consegnate derrate alimentari per il valore di 1200 euro.

L’importo è stato il frutto del ricavato di una lotteria realizzata durante la serata degli auguri natalizi che i soci Lions hanno scelto di condividere in una piacevole occasione conviviale.

Con questa nuova azione di servizio si è voluto dare continuità ad una iniziativa avviata nel maggio del 2020, in piena pandemia: mediante il service Oltre il virus, si era pervenuti a donazione complessive pari a 13600 euro in favore degli stessi Caritas ed Emporio Solidale.

Tali realtà, molto attive nella comunità piacentina, si distinguono non solo per la capacità di elargire sostegni materiali alle famiglie bisognose ma anche per l’impegno nel ridare dignità sociale agli utenti, ricercando opportunità concrete di autosostentamento, ad esempio mediante l’offerta di occasioni lavorative.

Tutto ciò per favorire una nuova ripartenza, che consenta alle famiglie in difficoltà di risollevarsi da situazioni di sofferenza e di disagio economico che, purtroppo, le contingenze dell’attuale periodo storico rendono sempre più diffuse ed urgenti: richieste di aiuto che non possono rimanere inascoltate o cadere nell’indifferenza.

Lorenza Rebecchi

11/11/2022
GIARDINO SENSORIALE PRESSO IL CENTRO SOCIO RIABILITATIVO “LA GIRANDOLA”

Il giardino sensoriale, sponsorizzato dal Distretto Lions 108IB3 per il Centro diurno La Girandola di Piacenza è stato realizzato dai Lions Club Piacentini “Il Farnese”, Gotico, Host, Ducale, Sant’Antonino, Rivalta e Val d'Arda, sotto la direzione di Sandro Sprocato, Presidente del LC il Farnese e Coordinatore distrettuale per l’ambiente, che ne ha curato la progettazione. I Lions non si sono limitati all’acquisto delle piante e delle essenze, ma hanno provveduto materialmente alla posa in opera del giardino dotandolo di un sistema di irrigazione computerizzato e completandolo con due panchine e concretizzando così il lionistico “We serve”.
L’iniziativa consentirà alle persone con problemi cognitivi – giovani e adulti ospiti del Centro - di ricevere stimolazioni complesse del sensorio, cassa di risonanza per le opportunità di apprendimento.
E’ stato pensato e costruito in chiave paesaggistica uno spazio di circa 80 mq. con rose Meilland rampicanti, essenza profumate, erbe aromatiche, piante da frutta, arbusti da fiore e da bacche che ha lo scopo di coinvolgere icomplesso sensoriale visivo, olfattivo e tattile degli Ospiti per aiutarli nel contrasto alle loro patologie. Potranno altresì apprendere tante nozioni immersi in un microhabitat naturale, una piccola oasi di tranquillità e di bellezza che può offrire stimoli diversi da quelli legati alla sola razionalità. Il prendersi in carico della “gestione” e della cura del giardino potrà costituire per gli Ospiti anche l’occasione per un percorso di riabilitazione fisica.
Il giardino è stato inaugurato lo scorso 11 novembre alla presenza del past Governatore Raffaella Fiori, del governatore Massimo Camillo Conti, del segretario distrettuale Giorgio Bianchi, del coordinatore distrettuale per l’ambiente Sandro Sprocato e di numerosi Lions in rappresentanza di tutti i Club. 
Il past Governatore ha sottolineato la promozione della collaborazione e il lavoro corale dei club e dei soci, come auspicato dal presidente internazionale Brian Sheehan ed i Lions stanno già pensando di programmare un ulteriore service che consisterà nell’istruire un gruppo di giovani ospiti della struttura alla conoscenza e alla cura del verde. 

Monica Latino

Piacenza Sant'Antonio