Piacenza il Farnese
27/11/2022
COLLETTA ALIMENTARE

57 tonnellate di prodotti alimentari raccolti, 650 volontari presenti in 59 supermercati, più di 4.000 assistiti che beneficeranno della distribuzione degli alimenti attraverso 21 associazioni del territorio: sono questi i numeri della Colletta alimentare, per quanto riguarda il solo territorio piacentino, che si è svolta il 27 novembre scorso in tutta Italia. 
Alla Colletta, organizzata dall’associazione Banco Alimentare, ha partecipato attivamente Lions Club Piacenza Il Farnese insieme con numerose altre associazioni, sempre in prima linea per rispondere ai disagi del territorio, il principale obiettivo dei Lions, specialmente in questo periodo ancora incerto che ha visto crescere il numero delle famiglie in crisi economica.
La nostra provincia ha risposto all’appello con grande generosità, con una raccolta media per ogni supermercato decisamente superiore alla media nazionale, mentre nel resto d’Italia la Colletta ha totalizzato 6.700 tonnellate di alimenti, contro le 7.000 raccolte lo scorso anno, una piccola frenata dovuta alla difficile congiuntura economica di questo periodo.
Il cibo è stato portato presso un magazzino di via Colombo, messo a disposizione da Terrepadane, dove nelle due settimane successive verrà ritirato dalle associazioni accreditate che provvederanno a distribuirlo ai bisognosi prima di Natale: un gesto concreto di vicinanza a coloro che sono più in difficoltà, in piena sintonia con lo spirito di servizio che anima i Lions. 

Monica Latino

20/11/2022
UN ASSEGNO DI DUEMILAOTTOCENTO EURO PER LE MAMME UCRAINE

“Aiutaci ad aiutare”, il progetto sostenuto da Lions Club Piacenza Il Farnese e Il Nuovo Giornale, ha totalizzato duemilaottocento euro, consegnati alle Suore missionarie scalabriniane alla presenza del past Presidente del Club Roberto Bolici, del Sindaco di Gragnano Patrizia Calza e di rappresentanze della Caritas e dei gruppi artistici che hanno partecipato al progetto.
I fondi sono stati raccolti grazie a due eventi di beneficenza, organizzati nei mesi scorsi al Teatro President di Piacenza, dove sono stati protagonisti gli sketch della compagnia Comic Club ed i cori del gruppo InCanto Libero, ed a Palazzo Gotico, dove si sono esibiti lo Spirit Gospel Choir, diretto da Andrea Zermani, e le giovani ballerine Sara Chiodini e Beatrice Rossetti. 
Gli incassi dei due eventi sono stati devoluti alla Suore Scalabriniane, che da sempre si occupano di aiutare i profughi ed in questo momento ospitano nella loro residenza di Casaliggio un gruppo di mamme e bambini fuggiti dall’Ucraina.  

Monica Latino

11/11/2022
GIARDINO SENSORIALE PRESSO IL CENTRO SOCIO RIABILITATIVO “LA GIRANDOLA”

Il giardino sensoriale, sponsorizzato dal Distretto Lions 108IB3 per il Centro diurno La Girandola di Piacenza è stato realizzato dai Lions Club Piacentini “Il Farnese”, Gotico, Host, Ducale, Sant’Antonino, Rivalta e Val d'Arda, sotto la direzione di Sandro Sprocato, Presidente del LC il Farnese e Coordinatore distrettuale per l’ambiente, che ne ha curato la progettazione. I Lions non si sono limitati all’acquisto delle piante e delle essenze, ma hanno provveduto materialmente alla posa in opera del giardino dotandolo di un sistema di irrigazione computerizzato e completandolo con due panchine e concretizzando così il lionistico “We serve”.
L’iniziativa consentirà alle persone con problemi cognitivi – giovani e adulti ospiti del Centro - di ricevere stimolazioni complesse del sensorio, cassa di risonanza per le opportunità di apprendimento.
E’ stato pensato e costruito in chiave paesaggistica uno spazio di circa 80 mq. con rose Meilland rampicanti, essenza profumate, erbe aromatiche, piante da frutta, arbusti da fiore e da bacche che ha lo scopo di coinvolgere icomplesso sensoriale visivo, olfattivo e tattile degli Ospiti per aiutarli nel contrasto alle loro patologie. Potranno altresì apprendere tante nozioni immersi in un microhabitat naturale, una piccola oasi di tranquillità e di bellezza che può offrire stimoli diversi da quelli legati alla sola razionalità. Il prendersi in carico della “gestione” e della cura del giardino potrà costituire per gli Ospiti anche l’occasione per un percorso di riabilitazione fisica.
Il giardino è stato inaugurato lo scorso 11 novembre alla presenza del past Governatore Raffaella Fiori, del governatore Massimo Camillo Conti, del segretario distrettuale Giorgio Bianchi, del coordinatore distrettuale per l’ambiente Sandro Sprocato e di numerosi Lions in rappresentanza di tutti i Club. 
Il past Governatore ha sottolineato la promozione della collaborazione e il lavoro corale dei club e dei soci, come auspicato dal presidente internazionale Brian Sheehan ed i Lions stanno già pensando di programmare un ulteriore service che consisterà nell’istruire un gruppo di giovani ospiti della struttura alla conoscenza e alla cura del verde. 

Monica Latino

06/11/2022
VOGLIAMO CREARE CULTURA E RISPETTO PER L’AMBIENTE

Prosegue l’impegno di Lions Club Piacenza Il Farnese per l’ambiente: il 6 novembre scorso il Club ha partecipato, insieme con il Rotaract Club Piacenza e l’associazione Plastic Free Piacenza, Rotary e Round Table, alla bonifica di un’area adibita al parcheggio dei camion a Montale e diventata una vera e propria discarica a cielo aperto.
Oltre 570 i kg di plastica ed altri rifiuti raccolti da tutti i volontari nell’arco di una sola mattina! Nonostante l’impegno non è stato possibile raccogliere tutti i rifiuti, pertanto tutte l associazioni coinvolte sono già pronte ad organizzare nuovi appuntamenti, con l’auspicio di sensibilizzare l’amministrazione pubblica a mettere in campo interventi strutturati per la bonifica delle numerose discariche abusive presenti sul territorio.
Le politiche ambientali sono da sempre uno dei principali obiettivi del mondo Lions – ha ricordato il Presidente di Lions Club Piacenza Il Farnese Sandro Sprocato – e proseguiremo questa proficua collaborazione con le realtà associative presenti oggi, per creare cultura e rispetto per l’ambiente.

Monica Latino