Voghera Host
10/02/2021
INIZIATIVA “PANE SOLIDALE” DEI LIONS CLUBS VOGHERESI

In tempi di Coronavirus si aiuta chi ha più bisogno; è per questo che, a partire dalla metà di febbraio, i Lions Clubs Voghera Host, Voghera la Collegiata, Voghera Castello Visconteo e Leo Club Voghera, coordinati dal Presidente di Zona Umberto Guarnaschelli, mettendo a disposizione un contributo in denaro e chiedendo anche la collaborazione dell’Associazione “Pane di Sant’Antonio”, si sono attivati per donare, con grande semplicità, un alimento prezioso come il pane.  Questa iniziativa vuole aiutare in modo concreto e discreto le persone che, in questo periodo, si trovano in difficoltà economica.

In accordo con tre panifici vogheresi si è deciso di dare anche ai clienti la possibilità di lasciare un’offerta per il “pane sospeso” a favore di persone bisognose, pratica che si sta diffondendo in questo difficile periodo.  Il principio è molto semplice ed il gesto è nobile, perché si propone di aiutare chi è in difficoltà, infatti, nei panifici sopra citati, i clienti potranno scegliere se lasciare il denaro del proprio resto in un apposito contenitore posto all’interno dei negozi, le donazioni verranno, poi, distribuite a cura del Pane di Sant’Antonio, che fa capo alla mensa dei Frati Francescani, tutto questo potrà avvenire soprattutto grazie alla generosità ed alla disponibilità dei commercianti.

Ancora una volta i Lions Clubs, credendo nella forza della parola “insieme”, hanno voluto essere vicini alla comunità in cui operano per raccontare quanto il legame con il territorio sia la forza di questa Associazione.

Evelina Fabiani
 

Didascalia foto: Da sinistra: Giuseppe Grugni, Presidente L.C. Voghera Host; Riccardo Garavani, Presidente Leo Club Voghera; Padre Cristoforo; Umberto Guarnaschelli, Presidente di Zona; Mariella Bergognone, Presidente L.C. Voghera La Collegiata.  

31/12/2020
UN POSTER PER LA PACE E 500 VOLUMI ALLA BIBLIOTECA

Anche se l’attuale emergenza sanitaria non ha purtroppo permesso lo svolgimento dei tradizionali incontri tra i soci, l’attività del Lions Club Voghera Host, presieduto da Giuseppe Grugni, non si è fermata e, in questi primi mesi dell’Anno Sociale 2020/2021, sono state comunque realizzate alcune importanti iniziative.

Innanzitutto, nel mese di novembre, si è concretizzata la donazione di una sonda transesofagea a favore dell’Unità Operativa Complessa di Anestesia e Rianimazione, diretta dal Dr. Maurizio Raimondi; questo gesto si arricchisce di maggior significato grazie alla volontà di dedicarlo alla memoria della Dr.ssa Patrizia Longo, medico di base, prematuramente scomparsa a causa del Coronavirus, molto stimata per la sua capacità di unire competenza ed umanità nel curare i suoi pazienti. A seguito della consegna, il Direttore Generale dell’ASST Pavia, Dott. Michele Brait, ha rivolto un sentito ringraziamento al Club, sottolineando che le donazioni rappresentano un contributo che va ad aumentare il parco di strumentazioni ed a migliorare la qualità delle cure offerte, oltre a costituire un segno di riconoscenza per la professionalità degli operatori sanitari. 

Il Lions Club Voghera Host ha, inoltre, patrocinato, anche per il corrente anno scolastico, il Concorso “Un Poster per la Pace” presso la Scuola Secondaria di 1° Grado “G. Plana” dell’Istituto Comprensivo Dante di Voghera; l’iniziativa ha avuto un buon riscontro tra gli studenti, coinvolgendo sei classi, con la partecipazione di oltre novanta alunni. Tra i vari elaborati è stato scelto quello realizzato da Beatrice Re della classe 3^ B e, non appena la situazione sanitaria lo consentirà, verrà organizzata la cerimonia di premiazione.

Un altro service portato a termine riguarda la donazione di circa cinquecento volumi alla Biblioteca del Comune di Codevilla. Il Direttore della Biblioteca, nel ringraziare, ha dimostrato particolare apprezzamento per questo gesto importante per la diffusione della cultura e, in segno di gratitudine, ha fatto porre nella sala di lettura di recente realizzazione, il gagliardetto con il logo del Club.

Enrico Girani

27/07/2020
DONAZIONE DI UN'AUTOVETTURA ALLA CROCE ROSSA DI VOGHERA

Presso la sede del Comitato della CRI di Voghera il 27 Luglio u.s., si è svolta la cerimonia di consegna, da parte del L.C. Voghera Host, di un’autovettura modello Fiat Panda a sistema ibrido con alimentazione a metano, donazione che suggella un legame tra due associazioni che operano da sempre al servizio della comunità.

La Presidente della C.R.I., Chiara Fantin, nel  ringraziare il club per la generosità con cui i soci Lions sono venuti incontro alle esigenze di  volontari e dipendenti che, messi a dura prova nel fronteggiare l’emergenza Covid 19, si sono costantemente adoperati nel far fronte alle necessità della popolazione più vulnerabile, ha voluto sottolineare come nei mesi di  marzo e aprile i servizi siano notevolmente aumentati, infatti mediamente vengono eseguiti 18.000 servizi l’anno, ma inevitabilmente, a causa della pandemia, ora si andrà ben oltre questi numeri, portando al conseguente logorio dei  mezzi in dotazione.

Ha inoltre considerato che, solo grazie alle donazioni, si può garantire un servizio efficiente e di qualità alla popolazione, sparsa in parte sul territorio dell’Oltrepò Pavese e in parte in Valle Staffora, costituendo così un bacino di utenza molto vasto.

Il Presidente del club, Marco Zanini, affiancato da Giuseppe Grugni, Presidente eletto per l’anno sociale 2020/2021 e da alcuni soci, si è detto molto orgoglioso di questo “taglio del nastro”, gesto con cui il club ha potuto dimostrare di credere con convinzione nell’essere Lions, di agire sempre con entusiasmo e generosità collaborativa nei confronti delle associazioni locali e di confermare la vicinanza alle fasce più deboli. Inoltre ha aggiunto che si deve essere consapevoli delle grandi sfide che si dovranno affrontare in futuro e del ruolo che i Lions ricoprono da sempre nelle nostre comunità, non solo in termini di servizio, ma anche etici, e costruire i presupposti che permettano di dare risposte tempestive e decisive per far fronte ai bisogni della società.

Evelina Fabiani
 

Didascalia foto: da sinistra, Chiara Fantin, Presidente della C.R.I. Voghera e Marco Zanini, Presidente L.C. Voghera Host.