Pavese dei Longobardi
12/04/2021
EPILOGO DEL SERVICE DI ZONA PER LA "CASA DEL GIOVANE"
  • L.C. Pavia Host
  • L.C. Pavia Regisole
  • L.C. Pavese dei Longobardi
  • L.C. Pavia le Torri
  • L.C. Certosa di Pavia 
  • L.C. Ticinum Via Francigena

 

In occasione della consegna di derrate alimentari da parte del Lions Club Pavia Regisole alla Casa del Giovane, avvenuta lunedì 12 aprile u.s., che ha rappresentato l'epilogo del "Service di Zona" dell' Anno Lionistico 2020-2021, la Presidente di Zona, Daniela Capelli, ha ringraziato tutti coloro che hanno contribuito al successo dell'iniziativa, sottolineando che, nonostante i problemi logistici, la solidarietà dei Clubs della II Circoscrizione Zona A è stata determinante nel far sì che la Casa del Giovane sia riuscita ad erogare una quantità maggiore di pasti alla popolazione più fragile e disagiata a causa dell’aumento delle difficoltà socioeconomiche aggravate dalla pandemia.

Nonostante le notevoli difficoltà incontrate nel realizzare il "Service di Zona" dovute al perdurare dell’emergenza Coronavirus e le contestuali conseguenze di tipo organizzativo che, a questa pandemia, sono correlate, grazie al contributo del Governatore, e unitamente alla solidarietà illimitata dei Clubs di Zona: Pavia Host, Pavia Regisole, Pavese dei Longobardi, Pavia Le Torri, Certosa di Pavia, Ticinum Via Francigena, è stato possibile centrare l'obiettivo prefissato, infatti i Clubs pavesi hanno acquistato e donato, a rotazione, alla Casa del Giovane, derrate alimentari dal mese di Ottobre 2020 al mese di Aprile 2021, grazie alle quali l'Ente benefico è riuscito a far fronte ad un surplus di richiesta di pasti giornalieri.
La Presidente di Zona ha rinnovato la sua gratitudine a tutti coloro che hanno collaborato interpretando in maniera ottimale lo spirito Lionistico, attuando un service così importante e significativo.

D. C.

31/01/2021
NUOVE POVERTA' - SERVICE PER MENSA DELLA “CASA DEL GIOVANE”
  • L.C. Pavia Host
  • L.C. Pavia Regisole
  • L.C. Pavese dei Longobardi
  • L.C. Pavia le Torri
  • L.C. Certosa di Pavia
  • L.C. Ticinum Via Francigena

 

Daniela Capelli, Presidente della Zona A 2° Circoscrizione, in una recente intervista, ha sottolineato il notevole incremento dei “nuovi poveri”, che si rivolgono agli enti assistenziali per almeno un pasto al giorno. Questa drammatica situazione ha determinato notevoli difficoltà gestionali, che si sono tradotte, sovente, in una carenza specifica di beni di prima necessità a livello delle mense che operano sul territorio pavese. A questo proposito la Mensa della “Casa del Giovane”, nella persona di Don Franco Tassone, ha contattato la Presidente di Zona, che ha trasmesso questo accorato appello ai Lions Clubs: Pavia Host, Pavia Regisole, Pavese dei Longobardi, Pavia le Torri, Certosa di Pavia e Ticinum Via Francigena, i quali hanno risposto con prontezza ed entusiasmo dando la piena disponibilità a supportare i fabbisogni delle Mense per le necessità che si sarebbero palesate nell’anno lionistico 2020/2021.

In seguito all’impegno dei clubs, coordinati dalla Presidente di Zona, nel mese di dicembre 2020, sono stati donati dal L.C. Pavese dei Longobardi Kg 400 di riso in confezioni da 1 Kg sottovuoto, dal L.C. Ticinum Via Francigena Kg 20 di caffè ed in seguito, nel Gennaio 2021, il L.C. Pavia Host ha donato altri Kg 20 di caffè. Per quanto riguarda le future donazioni dei mesi di febbraio, marzo, aprile, maggio, giugno 2021, si terrà conto delle specifiche richieste da parte dei Responsabili delle Mense.

I clubs hanno, ancora una volta, risposto con grande generosità all’appello, trasmettendolo ai soci con entusiasmo e partecipazione, degni della migliore tradizione lionistica, realizzando insieme questo importante service contribuendo con il loro prezioso supporto alla riuscita dell’iniziativa.

D. C.