Stradella - Broni Host
29/04/2021
SANTA MARIA ASSUNTA A PORTALBERA

Incontro del L.C. Stradella Broni-Host con la presentazione del libro su "SANTA MARIA ASSUNTA A PORTALBERA" la chiesa dei Portalberesi.

25/03/2021
I DIECI SECOLI DELLA STORIA DI STRADELLA
10/01/2021
60 ANNI DI SERVICE

Il 12 gennaio 1961 il Lions Club Stradella Broni Host ha ricevuto la Charter da Mr. Hausman delegato lion per il sud Europa, sponsor il Milano Host.
Presente da allora, il lion Ettore Cantù ha vissuto per 60 anni la vita del Club ed ora è lieto di poter esporre agli amici lion alcune immagini e considerazioni sul percorso del Club nel contesto della storia del Lionismo internazionale.

Sotto si riposta il video commemorativo del Lions Club Stradella Broni Host presentato in occasione del 60° anno di fondazione.
Autore: Lions Ettore Cantù

LC Stradella Broni Host - Presentazione 60° anno dalla fondazione
04/10/2020
SERVICE “UNA MELA PER CHI HA FAME”

Per il terzo anno consecutivo, e nonostante la pandemia che tanto impatto ha avuto sulle nostre vite, il Lions Club Stradella-Broni Host ha realizzato il Service “Una mela per chi ha fame”, iniziativa lanciata dal Lions Club “La Spiga” di Milano, che ci ha subito coinvolti con spirito di cooperazione ed amicizia e che ha come testimonial d’eccezione il Lions Colonnello Giuliacci.

Pertanto, domenica 4 Ottobre u.s., nelle piazze di Stradella e di Broni, i soci del club, insieme ai sempre presenti ragazzi del Leo Club Stradella-Broni ed ai volontari delle due associazioni benefiche della Caritas diocesana, il “Pane Quotidiano” di Stradella ed il “Pane di Sant’Antonio” di Broni, hanno offerto, grazie alla collaborazione col Consorzio V.O.G. dell’Alto Adige, una mela “Marlene” a tutti coloro che hanno fatto un’offerta per l’iniziativa. Il ricavato, così come per gli anni scorsi, è stato suddiviso in parti uguali e sarà donato alle Presidenti delle due Associazioni durante il prossimo meeting del Club.

Un ringraziamento speciale a tutti i Lions e Leo intervenuti, ai Volontari ed alla popolazione di Stradella e Broni, che sempre risponde con generosità ed entusiasmo, consentendoci di realizzare un service tanto significativo.

Maurizio Gramegna

10/09/2020
TELEMEDICINA E DIABETE

Riparte l’annata lionistica del Lions Club Stradella-Broni Host con un meeting di particolare rilevanza in data 10 settembre 2020.

La serata ha visto affrontare la tematica della Telemedicina con relazioni facenti capo al tema “Telemedicina e Diabete”.

L’argomento è il punto focale di un Service che il Club Stradella-Broni Host sta proponendo a livello distrettuale e che sta cercando di perseguire e realizzare, unitamente a tutti i Club del Distretto, che sentono, senza individualismi, ma con vero spirito Lionistico unitario, la fondamentale importanza di andare nella direzione del servizio di Telemedicina, strumento universalmente riconosciuto ed imprescindibile nel futuro della Sanità pubblica con evidenti vantaggi per quanto riguarda l’uniformità di trattamento per i pazienti, di efficienza di intervento e di risparmio per la sanità stessa.

Relatori della serata sono stati David Moscato (Direttore della Divisione Healthcare di Zucchetti), Paolo Galfione (Direttore Generale di SoftwareUno) e Nadia Cerutti (Direttore dell’Unita Operativa Semplice ad indirizzo Dietologico dell’ASST Pavia).

Presenti alla serata, oltre al Governatore Cesare Senzalari, numerose autorità lionistiche e il Dirigente U.O.C. Marketing Comunicazione e Servizi Amministrativi dell’ASST di Pavia Angelo Marioni.

Rivolgiamo un caloroso invito a tutti i Club che vogliano approfondire l’argomento di rivolgersi al referente e Segretario di Club Maurizio Gramegna via e-mail mauriziogramegna@tiscali.it o tel al 331-7996528.

Maurizio Gramegna

 

Didascalia foto: Il Presidente Massimo Carloni, alla sua destra il Governatore Cesare Senzalari e la drs. Nadia Cerutti, alla sua sinistra i relatori Palo Galfione, David Moscato ed il GMT distrettuale Moreno Poggioli.