Vescovato
25/11/2022
FORMAZIONE AL TEATRO PONCHIELLI PER I LIONS

Nella serata di venerdì 25 novembre presso il Teatro Ponchielli di Cremona si è tenuto un incontro formativo tra gli officer distrettuali e i lions club del territorio: Casalbuttano, Casalmaggiore e Vescovato. Organizzatori dell’evento il Vicepresidente del Teatro Ponchielli, Franco Mazzini, e il Presidente della Circoscrizione III Zona C, Alberto Bernini, i quali hanno ideato questo format per avvicinare le cariche distrettuali agli omologhi di ciascun club, riducendo in tale maniera le distanze da un punto di vista logistico e favorendo il dibattito all’interno del sodalizio. L’incontro, a cui hanno partecipato una sessantina di persone, ha avuto inizio alle ore 18.00 con una visita guidata al retropalco del teatro, un luogo che di solito è poco conosciuto in quanto qui si trovano: sarte, falegnami e pittori con i relativi tavoli di lavoro e spazi adibiti a vere e proprie botteghe artigianali. In seguito, i soci lions sono stati accompagnati verso il punto più alto del teatro dove i tecnici regolano i drappi e le scenografie, poi, una volta passati per il loggione, sono scesi in platea per una visione d’insieme della struttura. La formazione ha avuto luogo nel ridotto del teatro con una serie di interventi dei responsabili distrettuali in merito agli argomenti principali che riguardano ciascun club (service, membership e leadership), in particolare il ruolo degli officer e le loro funzioni all’interno di ciascun club. La serata si è poi conclusa alle ore 20.30 con un rinfresco che ha consentito ai partecipanti di scambiarsi le idee sugli argomenti trattati durante la formazione.

10/11/2022
CONCERTO LIRICO CON SHARON ZHAI
03/11/2022
INCONTRO CON IL GOVERNATORE

Il Presidente del LC Vescovato, Carlo Giorgetti, il Direttivo al completo e numerosi soci hanno accolto il Governatore distrettuale Massimo Camillo Conti, il Segretario Distrettuale Giorgio Bianchi, il Presidente della Zona C della III^ Circoscrizione Alberto Bernini, la Coordinatrice del Comitato New Voices Nadia Bragalini Gemo, ed il Past Governatore Adriana Cortinovis Sangiovanni con gioia, cordialità ed amicizia autentiche, espresse con la stessa sintonia da tutti i presenti. La serata si è aperta con un evento importante per un club: l’introduzione di due nuovi soci: l’avv. Ugo Carminati, presentato da Giuseppe Ferrari e Fausta Tinelli Spedini, presentata  dal Presidente del club, che hanno avuto l’onore di essere spillati direttamente dal Governatore. Nadia Bragalini Gemo, dopo una sentita presentazione dei programmi attuali e futuri del Comitato New Voices, improntati soprattutto alla lotta alla violenza contro le donne, ha accolto il rappresentante di tale Comitato in seno al club, Luigi Maserati, apponendogli la pin. Molto significativo è stato l'incontro con il Governatore, cordiale, amichevole e sereno, condotto in termini di originale interazione. Questo dialogo, vissuto conversando con ogni socio, ha permesso a ciascuno di esprimere la propria individualità e la propria soddisfazione di appartenere ad un sodalizio che tanto si impegna per la città, grazie alla sua coesione, operatività ed unità di intenti. Il DG ha colto un’atmosfera di collaborazione, una progettualità concreta ed un’attenzione particolare ai services sul territorio: solo così, attraverso la concretezza e la serenità di intenti, si può dar vita a progetti costruttivi. Particolarmente apprezzati i services in programma: la solidarietà per una scuola del Nepal, a 150 alunni della quale sono garantiti cibo e materiale scolastico;  “Sight for Kids”, screening della vista a bambini dei vari plessi di….., per rilevare problemi di ambliopia; “lo zaino sospeso” , service che sarà realizzato con i proventi di un concerto della cantante lirica australiana, di origini cinesi Sharon Zhai, nel teatro di Ostiano il 10 novembre, finalizzato all’aiuto nell’acquisto di materiale scolastico a famiglie in difficoltà. Il Governatore ha espresso tutta la sua stima ed ammirazione al Club che, nei vari decenni di vita, ha saputo esprimere con inalterata coerenza, fedeltà e generosità, il rispetto dell’etica lionistica, tanto più in questi ultimi tre anni di pandemia, in cui il LC Vescovato si è particolarmente distinto per l’incessante attività di servizio. Durante la serata il Governatore ha consegnato gli attestati e gli chevron per gli anni di appartenenza al Club, a: Mauro Bosio (35 anni), Giorgio Capelletti, Giuseppe Ferrari, Roberto Poli e Sergej Krylov (20 anni), Rosella Corbari (15 anni) e Franco Mazzini (10 anni).

Adriana Cortinovis Sangiovanni
Coordinatore Comunicazione Interna ed Esterna Distretto 108 Ib3