13/11/2022
SCREENING DIABETA A BRONI E STRADELLA

In occasione della giornata mondiale del diabete, la mattina di domenica 13 novembre, i Lions Club Stradella-Broni HostStradella-Broni MontalinoMontù Beccaria “Le Vigne” e Distretto Leo 108 Ib3, con la collaborazione del Gruppo Alpini di Broni e l’aiuto del Centro Diabetologico di Broni hanno effettuato screening per il diabete presso le città di Broni e Stradella. Complessivamente sono state realizzate 309 misurazioni delle quali 231 a Broni e 78 a Stradella, registrando plausi da parte della popolazione per la validità del service.  Un dovuto ringraziamento al Comune di Broni e allo studio dott. Civardi per aver concesso le strutture presso le quali effettuare lo screening. Giornate così ci rendono fieri di essere Lions!

Andrea Brondoni

01/09/2022
UNA VACANZA “IN AUTONOMIA” PER SUPERARE GLI OSTACOLI DELLA DISABILITÀ

A conclusione dell’anno lionistico 2021 -2022, il Lion Club Stradella Broni Montalino (Presidente Rossana Burani), ha potuto finalmente vedere realizzato il service che più stava a cuore a tutte le socie: permettere ai ragazzi dell’Associazione Autismo Pavia - Il Tiglio di trascorrere una vacanza al mare di tre giorni, suddivisi in due gruppi da 6 ragazzi ciascuno, unitamente ai rispettivi educatori, nel mese di settembre 2022.
Ambizioso lo scopo del service: riuscire ad abbattere – anche solo per qualche giorno – gli ostacoli quotidiani dettati dalla disabilità, permettendo ai ragazzi di poter vivere appieno un’esperienza di vita “reale” al di fuori delle mura della comunità, adibita alla sola permanenza diurna, così da aumentarne il livello di responsabilizzazione e di autostima. Al contempo, permettere alle famiglie dei ragazzi di poter, a loro volta, godere di tre giorni di riposo e di libertà rispetto ai consueti incombenti legati alle esigenze dei propri figli.
L’impresa si è rivelata inizialmente piuttosto complessa nella sua organizzazione, tenuto conto della difficoltà di riuscire a trovare una struttura adeguata alle particolari esigenze dei ragazzi e dei loro educatori.
Ma l’adrenalina scatenata dalla prospettiva di concretizzare questo sogno ha avuto la meglio sulle difficoltà, tant’è che l’esperienza si è potuta realizzare, con grande appagamento generale, presso il B&B Collina e Mare di Camogli (GE), una località immersa nel verde, a poca distanza dal mare ed, al contempo, contigua al centro città, in modo tale da permettere agli ospiti del Tiglio di concentrare, durante la breve vacanza, una serie di esperienze “di vita comune”, in un ambiente normalmente loro precluso, al pari dei propri coetanei nel periodo delle ferie estive.
Inutile dire che la proposta è stata accolta fin da subito con grande entusiasmo da parte dei giovani ospiti del Tiglio, in una dimensione in cui il percorso stesso di preparazione e presa di coscienza della portata dell’evento, così come la successiva fase di restituzione e rielaborazione dell’esperienza vissuta, assumono un valore comprensibilmente dilatato – in termini di emozioni connesse - rispetto alla comune realtà.
Per permettere l’attuazione di questo sogno, il Club Stradella Broni Montalino ha donato all’Associazione Autismo Il Tiglio la somma di € 7.000,00 (settemila/00), coprendo interamente il costo della vacanza per gli ospiti e per gli educatori e riuscendo, addirittura, a finanziare, durante la vacanza, un corso di surf, cui i ragazzi hanno aderito con enorme curiosità e coraggio, a dimostrazione di quanto, con le dovute precauzioni e l’adeguato supporto, possano essere abbattuti vincoli in apparenza insuperabili per la disabilità portata dall’autismo.
La gioia che traspare dal sorriso dei giovani ospiti durante la vacanza – condivisa tramite la documentazione fotografica dell’esperienza - costituisce, senza dubbio, il ringraziamento più prezioso per il Club.

Stradella - Broni Montalino